chain
chain

Regole di gioco

La dama è un gioco per due persone che si svolge su un tabellone di 100 caselle 10x10 (lo stesso che si utilizza per giocare a scacchi). Il tabellone si posiziona in modo tale da far avere a ogni giocatore una casella bianca in basso a destra.

Ogni giocatore dispone di 20 pedine di uno stesso colore (uno bianche e l’altro nere) che all’inizio della partita vengono posizionate sulle caselle nere delle quattro file più vicine al giocatore stesso. L’obiettivo del gioco è catturare le fiche dell’avversario o accerchiarle per far sì che gli unici movimenti disponibili lo portino alla cattura.

Si gioca per turni alternati. Inizia il giocatore con le fiche bianche. Ogni giocatore muove un pezzo per turno.

Le pedine si muovono (quando non mangiano) di una posizione in avanti (mai indietro) in diagonale a destra o a sinistra, verso una posizione vicina vuota.

Nel momento di mangiare le pedine dell’avversario, se ne possono mangiare di più in uno stesso turno diagonalmente verso destra o verso sinistra, avanti e indietro. Mangiare non è obbligatorio, è una decisione del giocatore nel suo turno.

Fine della partita

Una partita di dama si conclude quando si verifica una di queste due situazioni:

  • Perde chi rimane senza pedine sul tabellone.
  • Se il giocatore si sbaglia 3 volte, perde.
  • Se quando arriva il turno di un giocatore, questo non può muovere nulla perché tutti le pedine in gioco sono bloccate, si individuano sei regole, a seconda dello stile praticato:
  • Quando un giocatore rimane con una sola fiche può realizzare un movimento extra dopo averla spostata.
  • Pareggio.
  • Perde il giocatore a cui spetta la prossima mossa.
  • Vince chi ha più fiche. Se il numero di fiche è lo stesso, vince chi possiede più regine/dame e, se anche in questo caso c’è un pareggio, la partita si conclude in parità.
  • Il giocatore che ha poche pedine può ritirarsi dal gioco.
  • Chancho: quando nel turno di un giocatore questo non ha più spazio per poter muovere le sue fiche e di conseguenza perde la partita.

Anche la partita può terminare in parità se entrambi i giocatori rimangono con un numero molto ridotto di pedine, per cui per quante mosse si facciano, queste non basterebbero a risolvere la partita. La dama/regina ha sempre la priorità per mangiare prima di ogni altra fiche. La dama si muove di un quadratino dopo ogni cattura. Un pezzo normale può catturare la dama.

Risoluzione matematica del gioco

Il 20 luglio 2007, in un articolo pubblicato sulla rivista Science, è stata svelata la risoluzione matematica della dama, considerando che il suo risultato era quello del pareggio. Ciò significa che se entrambi gli avversari giocano sempre la partita perfetta in base all’analisi completa e perfetta, la parità è garantita.

Chinook è il nome del software creato da Jonathan Schaeffer, il primo programma che ha giocato a dama a livello di un torneo, arrivando a battere il campione del mondo del tempo, il signor Lafferty, che alla fine ha portato inevitabilmente lo sviluppo della partita verso il pareggio.